Annamaria Testa

Si occupa di creatività e comunicazione. Insegna alla Bocconi di Milano. Ha scritto La trama lucente (Rizzoli 2010). Cura il sito Nuovo e utile, teorie e pratiche della creatività.

Annamaria Testa
Ad andare a votare si impara da piccoli

Per combattere l’astensionismo, bisogna ricordare che più i bambini crescono sviluppando competenze sociali, più da adulti saranno propensi ad andare a votare. Leggi

Per capire gli altri bisogna conoscere se stessi

Vorreste accrescere la vostra intelligenza sociale? Diventate più consapevoli di voi stessi. E fatelo onestamente, senza considerare solo gli aspetti positivi. Leggi

pubblicità
È giusto preoccuparsi delle fake news, e continuare a farlo

È tutto ancora molto confuso: le stesse dinamiche di produzione e diffusione delle notizie false sono molteplici e ancora non del tutto chiarite. Leggi

I trucchi psicologici che ci imprigionano in rete

La persuasione subliminale è una bufala, non funziona. Dovremmo invece difenderci da chi vuole la cessione gratuita, da parte nostra, di un bene assai prezioso: la nostra attenzione. Leggi

Contenuti educativi: perché forma e humour sono importanti

In rete c’è un’infinità di cose divertenti, interessanti, utili. E, a saper cercare, si trovano informazioni di qualità e molte opportunità di imparare qualcosa. Leggi

pubblicità
L’informazione scientifica tra fatti, ambiguità e frottole

Tutti possiamo autoingannarci. Per smontare le notizie false bisogna essere scettici, non faziosi. Leggi

Resistere alla tentazione di sentirsi indispensabili

È un sentimento che serve a placare ansie e paure, sul lavoro e in famiglia. Ma lo stesso risultato si potrebbe ottenere cercando di essere brave persone. Leggi

Un’epica del lavoro fatto bene è possibile?

Ogni lavoro è importante e può avere dignità, qualità e valore. Il valore va retribuito, la qualità va apprezzata e la dignità va riconosciuta. Leggi

Perché dovremmo dormire un po’ di più

Una lista di cose che ho letto, imparato e sottolineato leggendo Il potere del sonno di Richard Wiseman. Leggi

Lo strano paradosso del potere

Secondo alcune ricerche i soggetti in posizione di potere agiscono come se avessero subìto un trauma cerebrale: impulsivi e, soprattutto, meno empatici. Leggi

pubblicità
Come si fa a lavorare insieme?

Uno dice lavoro di gruppo, o lavoro di squadra. E si apre un mondo: lavorare insieme può essere bellissimo, o un incubo. Leggi

Si può volere qualcosa e il suo contrario?

Le situazioni ambivalenti ci obbligano a compiere una ginnastica mentale e ci incoraggiano ad approfondire la comprensione della realtà e di noi stessi. Leggi

Scusarsi è molto difficile ma è meglio farlo

A tutti può capitare di dover chiedere scusa. Non a tutti succede di volerlo o saperlo fare in modo onesto, efficace e trasparente. Leggi

Per ottenere qualcosa bisogna saper chiedere

Chiedere è un gesto di fiducia, di libertà e di coraggio. È un atto che necessita di discernimento: pretendere è il contrario del chiedere. Leggi

Parlare di neuromarketing a Terracina

Uno può andare a Terracina per rosolarsi sulla spiaggia. O per mangiarsi un notevole gelato al pistilli di zafferano. Io sono stata al Festival delle emozioni. Leggi

pubblicità
Si può imparare a ricordare meglio?

Memorizzare una data, i nomi delle capitali del mondo o qualsiasi informazione complessa è un fatto volontario. Leggi

Perché dovremmo fare più domande?

Ogni volta che rinunciamo a fare una domanda perdiamo un’occasione di comprensione, conoscenza e relazione, ma anche di invenzione. Leggi

Sulla giostra del turismo gira più di un miliardo di persone

Il selfie del mondo di Marco D’Eramo è un percorso tra, luoghi, idee, dati, intuizioni e contraddizioni di un fenomeno globale, e relativamente recente. Leggi

Dirlo in poche parole

Questo articolo vi parla dell’arte di riassumere e di sintetizzare. Ecco perché è breve. Leggi

Quando la comunicazione è un problema

Se davvero c’è un problema di comunicazione, qualcosa non ha funzionato a uno o più di questi quattro livelli: contenuto, forma, relazione, pubblico. Leggi

pubblicità