NUOVE NOTIZIE

FONTI
NUOVE NOTIZIE

Quartz

È un giornale online statunitense di informazione economica e politica. È nato nel 2012 e fa parte del gruppo Atlantic Media.


  • 03 Mar 2017 12.00

Nei tribunali del New Jersey è un algoritmo a decidere chi esce su cauzione

Lo stato del New Jersey ha sostituito le udienze per la concessione della libertà provvisoria con delle valutazioni di rischio ottenute attraverso algoritmi. Questa valutazione serve come guida, non sostituisce la decisione del giudice. Eppure il programma solleva dei dubbi sulla presunta neutralità delle macchine e su quanto sia saggio affidarsi a un giudizio basato su una formula. Leggi

  • 23 Feb 2017 12.41

La tecnologia può migliorare il sistema dei trasporti in Sudafrica

Il tragitto da casa al lavoro in Sudafrica può essere caotico e imprevedibile. Una nuova piattaforma di dati open source spera di fare un po’ di ordine, o almeno spera di aiutare qualcun altro a farlo. Leggi

pubblicità
  • 16 Feb 2017 15.38

I capelli diventano arte in un salone di bellezza in Uganda

Quando la scrittrice e dj ugandese Kampire Bahana va dal parrucchiere è sempre la stessa storia: “Mi chiedono cosa ho fatto ai capelli e, che abbia le treccine o meno, mi dicono che non va bene”. Con l’aiuto di tre amiche, Bahana ha deciso di cambiare le cose. Leggi

  • 05 Feb 2017 10.44

Se volete cambiare la realtà, affidatevi di più alla fantascienza

Tutti prima o poi ci interroghiamo sul futuro della nostra specie. Sopravviveremo all’autodistruzione? Migreremo sulle stelle? La nostra società di solito fa appello all’immaginazione per riflettere sui grandi interrogativi. Sia che scegliamo di guardare verso il futuro di dieci o mille anni, spesso ci rivolgiamo ad artisti, scrittori, registi e produttori di fantascienza perché ci aiutino a capire il nostro posto nell’universo. Leggi

  • 01 Feb 2017 11.00

A Hong Kong i rifiuti elettronici sono 21 chilogrammi per abitante

La Cina produce più rifiuti elettronici all’anno di qualsiasi altro paese vicino, ma quando si tratta di valori pro capite il vero disastro è Hong Kong. I rifiuti elettronici in Asia sono aumentati di circa il 63 per cento tra il 2010 e il 2015, come rivela il rapporto sui rifiuti elettronici della United Nations university che ha preso in considerazione undici paesi in Asia orientale e nel sudest asiatico. Leggi

pubblicità
  • 31 Gen 2017 16.06

Il dilemma tra figli e carriera riguarda anche i papà

Quando in famiglia lavorano entrambi i genitori, resta un problema da risolvere: quanto tempo dedicare al lavoro (e allo stipendio) e quanto agli affetti. Secondo un recente studio britannico, i conti non quadrano quasi mai e sono i padri a trovarsi in maggior difficoltà. Leggi

  • 26 Gen 2017 15.03

Il centro di Parigi perde abitanti e la città dà la colpa ad Airbnb

Tra il 2009 e il 2014 il numero di persone che vivevano nel primo arrondissement di Parigi, il piccolo quartiere turistico dove si trova il Louvre, è sceso del cinque per cento. Nello stesso periodo anche in altri tre quartieri nel cuore della città c’è stato un calo della popolazione. Leggi

  • 25 Gen 2017 11.48

I robot con troppa personalità ci fanno arrabbiare

I progettisti che lavorano sulla tecnologia legata al linguaggio dovranno essere bravi a far sparire ancora di più il loro lavoro, rendendo gli strumenti invisibili e intuitivi da usare, al punto da non farci neppure accorgere della loro esistenza. Leggi

  • 20 Gen 2017 16.59

In America Latina l’estrazione illegale dell’oro rende più del narcotraffico

L’immagine dominante della criminalità organizzata latinoamericana è stata per decenni quella del cartello della droga. Ma negli ultimi anni, per un numero crescente di gruppi di narcotrafficanti, di milizie paramilitari di destra e di ribelli di sinistra, la principale fonte di guadagno è rappresentata dalle miniere d’oro illegali. Leggi

  • 06 Gen 2017 11.01

Perché i libri da colorare hanno tanto successo negli Stati Uniti

Terapeutica senza essere una terapia, meditativa senza meditazione, creativa senza creare nulla, l’attività di colorare libri è diventata una macchina per fare soldi: dal 2014 al 2015 negli Stati Uniti le vendite di album di disegni sono passate da un milione a dodici milioni di volumi. Leggi

pubblicità
  • 15 Dic 2016 12.13

Airbnb non è più l’amico della classe media

Scott Shatford non avrebbe mai immaginato di dover fare i conti con un processo penale. Ha ricevuto l’avviso a maggio, più di un anno dopo che la città in cui viveva, Santa Monica, in California, aveva deciso di vietare gli affitti a breve termine che stavano invadendo la località balneare. Leggi

  • 12 Dic 2016 13.41

La bici è la soluzione ideale per consegnare pacchi e ridurre il traffico

Spesso si parla delle città in termini di guerra tra automobili: taxi contro Uber, auto in comune contro auto di proprietà, e Tesla contro chiunque sia in grado di lanciarsi con prezzi ragionevoli nel mercato delle auto che si guidano sole. Ma nel futuro la vera battaglia della mobilità nei centri urbani sarà tra biciclette, furgoni e ingorghi stradali. Leggi

  • 01 Dic 2016 17.21

I giovani americani non hanno idea di cosa sia una notizia, secondo Stanford

Gli adolescenti saranno anche delle autorità in fatto di social network, ma non sono molto bravi a identificare una notizia: secondo uno studio dell’università di Stanford, negli Stati Uniti l’82 per cento degli studenti di scuola media non è in grado di distinguere tra una notizia e un “contenuto sponsorizzato”. Leggi

  • 29 Nov 2016 11.30

Facebook è pronto alla censura pur di entrare in Cina

Facebook è così determinato a entrare nel mercato cinese che si sta organizzando per soddisfare un requisito fondamentale: un solido impegno a favore della censura. Secondo il New York Times, l’azienda ha sviluppato uno strumento per nascondere determinati contenuti. Leggi

  • 14 Nov 2016 15.05

I trentenni americani spiegano ai loro capi come fare affari su internet

L’anno scorso Sean Gourley ha ricevuto un’email da un conoscente: era interessato a entrare nel consiglio di amministrazione di un’azienda da trenta miliardi di dollari che si occupa di petrolio e gas? Gourley, 36 anni e un dottorato in fisica, non aveva mai fatto parte di un consiglio d’amministrazione e non era un esperto di petrolio. Aveva appena lasciato la sua azienda, la società di analisi dati Quid, e ne stava mettendo in piedi un’altra. Leggi

pubblicità
  • 10 Nov 2016 14.13

Come cambieranno gli Stati Uniti di Donald Trump in cinque punti

La campagna elettorale del 2016 si è basata molto sulla personalità di Donald Trump, e anche i momenti che avrebbero dovuto chiarire le posizioni politiche sono stati poveri di sostanza. Trump ha comunque manifestato le sue intenzioni in questioni chiave. Ecco le idee intorno alle quali ha ruotato la sua campagna. E alle quali faremo bene a prestare attenzione. Leggi

  • 26 Ott 2016 14.25

Il tuo progetto su Kickstarter potrebbe essere stato già copiato da una fabbrica in Cina

Yekutiel Sherman non riusciva a credere ai suoi occhi. Aveva passato un anno a studiare il progetto che lo avrebbe reso ricco: una custodia per smartphone che si trasforma in un’asta per i selfie. Ma un mese dopo che il suo prodotto era arrivato su Kickstarter, Sherman lo ha trovato in vendita su AliExpress. Leggi

  • 14 Ott 2016 13.03

In Africa c’è bisogno di milioni di insegnanti

In occasione della giornata mondiale dell’insegnante, l’Istituto di statistica dell’Unesco ha reso note le prime stime sulla carenza di insegnanti in tutto il mondo, e il quadro è a tinte fosche soprattutto per l’Africa. Leggi

  • 27 Set 2016 16.22

Non sempre l’algoritmo di Amazon fa risparmiare

Gli algoritmi di Amazon fanno sì che i clienti spendano molto più di quanto dovrebbero per prodotti popolari, promuovendo quelli da cui l’azienda trae vantaggi. È quanto emerge da un’inchiesta pubblicata il 20 settembre dall’organizzazione giornalistica non profit ProPublica. Leggi

  • 09 Set 2016 14.00

La telefonata che salva la vita ai migranti al largo della Libia

Secondo i dati della guardia costiera, la missione di ricerca e soccorso Triton ha salvato centinaia di migliaia di vite, più di 100mila solo quest’anno, e questo grazie a un protocollo di salvataggio ben collaudato, che viene avviato con una telefonata. Leggi

pubblicità