08 luglio 2014 12:54

Israele ha lanciato nuovi raid aerei nella Striscia di Gaza, in seguito al lancio di razzi effettuato da Hamas. Almeno 15 palestinesi, incluse due donne e un bambino, sono rimasti feriti nella città di Khan Younis, secondo i medici che lavorano sul posto.

Hamas ha detto di aver lanciato i razzi per rispondere all’”aggressione sionista” dell’esercito israeliano. Il partito sostiene che il 7 luglio cinque dei suoi militanti sono rimasti uccisi in uno dei bombardamenti sulla Striscia di Gaza.