A cena con Luigi Di Maio

26 febbraio 2018 14:54
  1. Se mangereste voi due da soli sarebbe meglio.
  2. Esigi di andare in un ristorante fuori dalla logica dei vecchi partiti.
  3. Per decidere cosa ordinare, fate votare il popolo della rete.
  4. Tanto poi chiama Grillo e decide lui.
  5. Offre Di Maio? Insisti per dargli almeno un finto rimborso.

Questa rubrica è stata pubblicata il 23 febbraio 2018 a pagina 106 di Internazionale. Compra questo numero | Abbonati

pubblicità

Articolo successivo

Per essere più felici imparate dai buddisti
Oliver Burkeman