Chi ha un reddito basso in Australia è tagliato fuori dal mercato degli affitti, che sono saliti molto rispetto a prima della pandemia, scrive l’Abc citando i dati dell’ultimo rapporto basato sull’indice di accessibilità degli affitti . “Per esempio, una famiglia con un reddito inferiore a 80mila dollari non può permettersi di vivere a Bris­bane”, dice il creatore dell’indice Adrian Pisarski, secondo cui la situazione peggiorerà senza un intervento dello stato.

Questo articolo è uscito sul numero 1439 di Internazionale, a pagina 36. Compra questo numero | Abbonati