Molti sudcoreani fanno fatica a ripagare i loro debiti. Secondo un’indagine realizzata dal governo di Seoul e dalla banca centrale della Corea del Sud, scrive il quotidiano Hankyoreh, i più colpiti sono i cittadini tra i trenta e i quarant’anni, che spendono fino al 34,8 per cento del loro reddito per rimborsare il capitale e pagare gli interessi.

Questo articolo è uscito sul numero 1458 di Internazionale, a pagina 38. Compra questo numero | Abbonati