Il gruppo petrolifero cinese Sinopec ha siglato un accordo con la QatarEnergy, l’azienda energetica di stato del Qatar, per la fornitura di quattro milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto (gnl) all’anno nei prossimi 27 anni, scrive il Financial Times. Il contratto segue quello siglato nel 2021 dalla QatarEnergy con il Guangdong Energy Group.

Questo articolo è uscito sul numero 1488 di Internazionale, a pagina 109. Compra questo numero | Abbonati