La guardia di frontiera finlandese ha annunciato che la costruzione della barriera al confine con la Russia comincerà all’inizio del 2023. La recinzione, che sarà lunga duecento chilometri, dovrebbe essere completata entro il 2026 e costare 380 milioni di euro.

Questo articolo è uscito sul numero 1488 di Internazionale, a pagina 28. Compra questo numero | Abbonati