27 ottobre 2014 20:18
Un agente allontana un’attivista del movimento femminista Femen durante una protesta davanti l’ambasciata iraniana a Berlino contro l’esecuzione di Reyhaneh Jabbari in Iran. (Fabrizio Bensch, Reuters/Contrasto )