Si è dimessa la ministra degli esteri della Georgia

05 novembre 2014 10:00

Si è dimessa Maia Panjikidze, ministra degli esteri della Georgia. Le sue dimissioni arrivano il giorno dopo che è stato sollevato dall’incarico il ministro della difesa, Irakli Alasania. Il premier Irakli Garibashvili ha punito Alasania che aveva criticato gli arresti di diversi funzionari del suo ministero. Reuters

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Senza un dialogo, Hong Kong sprofonda nella violenza
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.