Nuove speranze per un cessate il fuoco in Ucraina

Kiev e i ribelli filorussi hanno trovato un accordo di principio su una tregua nella regione di Luhansk. Sono in corso anche dei colloqui per interrompere i combattimenti nella regione di Donetsk

Donetsk senza acqua

19 novembre 2014 20:43

Gli abitanti di molte zone della città di Donetsk, in mano ai separatisti filorussi che controllano parte dell’est dell’Ucraina, sono rimasti senza acqua dopo che i bombardamenti hanno colpito un’impianto di depurazione.

Il sindaco Olexander Lukyanchenko ha detto che gli ingegneri sono al lavoro per riparare il danno. Dal 16 novembre gli abitanti delle zone controllate dai ribelli non usufruiscono più dei servizi pubblici forniti da Kiev. Bbc

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La misteriosa scomparsa degli orsi in Sicilia è la grande impresa di Mattotti
Francesco Boille
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.