01 dicembre 2014 10:57

Il video della Reuters


Centinaia di attivisti del movimento Occupy central si sono scontrati con la polizia mentre cercavano di circondare il palazzo del governo locale, sfidando l’ordine di ritirarsi dopo oltre due mesi di protesta. I manifestanti hanno percorso le strade del quartiere di Admiralty portando in mano gli ombrelli gialli simbolo della protesta. Gli agenti hanno usato spray al peperoncino e manganelli per disperdere la folla.

I nuovi scontri sono avvenuti dopo quattro notti di tensioni tra polizia e attivisti nel distretto di Mong Kok, sgomberato dagli agenti la settimana scorsa.