02 dicembre 2014 15:16

Il governo ucraino e i separatisti filorussi hanno trovato l’accordo per un cessate il fuoco nei pressi dell’aeroporto di Donetsk, la città nell’est del paese dove i combattimenti vanno avanti senza sosta da alcuni mesi. La tregua è entrata in vigore alle 18 ora locale (le 14 in Italia), come ha confermato il leader dei separatisti Andrei Purgin. Afp