Scoperto un testo inedito di Raymond Chandler

04 dicembre 2014 16:26

È stato trovato un testo inedito di Raymond Chandler che si trovava da quasi cent’anni nella biblioteca del congesso a Washington. Non è un romanzo poliziesco con Philip Marlowe ma un libretto d’opera comica di 48 pagine, intitolato The princess and the pedlar, con musiche di Julian Pascal.

La copia è stata trovata per caso a marzo dalla scrittrice statunitense Kim Cooper, autrice del romanzo The kept girl, ambientato nel 1929 e in cui compare come personaggio un giovane Raymond Chandler.

Il libretto, anello mancante tra gli anni di gioventù di Chandler e la sua narrativa poliziesca, racconta la storia d’amore tra Porphyria, figlia di un re, e il venditore di strada Jim.

Kim Cooper e il marito, Richard Schave, hanno provato a mettere in scena il libretto ma si sono scontrati con l’agente letterario che gestisce i diritti degli eredi e che, secondo quanto riporta il Guardian, non la considera un’opera rappresentativa di Chandler. Cooper e Schave hanno anche lanciato una petizione online per chiedere al pubblico di sostenere il loro progetto di mettere in scena lo spettacolo.

La scoperta potrebbe essere la prima di altri inediti di Chandler. The Guardian

pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti