22 dicembre 2014 08:28
Jean-Michel Basquiat fotografato accanto ad alcune sue opere nel 1985. (Lizzy Himmel, Brooklyn museum/Ap/Lapresse)

22 dicembre 1960 Nasce a New York Jean-Michel Basquiat, uno dei più importanti artisti americani degli anni ottanta. Basquiat trascorse praticamente tutta la sua vita a New York: fu una vita breve, morì a ventisette anni per un’overdose.

Basquiat non ricevette un’educazione artistica. Cominciò realizzando graffiti in giro per la città e suonando in una band, poi divenne un pittore neoespressionista. Nel 1980 realizzò la sua prima mostra e cominciò a collaborare con Andy Warhol. Basquiat fu legato anche a Madonna e Keith Haring.

Dopo la morte di Basquiat, Julian Schnabel realizzò su di lui un film biografico, Basquiat. Alcuni suoi quadri oggi valgono milioni di dollari.