07 gennaio 2015 09:42

Il prezzo del petrolio Brent è sceso sotto ai 50 dollari al barile per la prima volta dal maggio 2009. Nelle quotazioni della mattina ha perso oltre un dollaro arrivando fino a toccare i 49,92 dollari al barile.

Sono stati il rallentamento della crescita globale e la maggiore offerta di greggio e gas a spingere verso il basso i prezzi nelle ultime settimane. Già il prezzo del petrolio Wti (West Texas Intermediate) era sceso due giorni fa sotto la soglia dei 50 dollari. Bbc