09 gennaio 2015 15:50
La polizia accompagna i bambini fuori da una scuola di Dammartin-en-Goële, nel nord della Francia. Le autorità hanno cominciato a evacuare le scuole del comune in cui i due sospetti della strage alla redazione di Charlie Hebdo si sono rifugiati prendendo in ostaggio almeno una persona. (Dominique Faget, Afp)