14 gennaio 2015 07:37

Il nuovo numero del settimanale Charlie Hebdo è in edicola. Ne sono state stampate tre milioni di copie ed è disponibile in diverse lingue, tra cui inglese, arabo e turco.

Il direttore Gerard Biard, subentrato a Stéphane Charbonnier, detto Charb, ucciso nell’attentato del 7 gennaio insieme ad altre undici persone, ha detto “Siamo contenti di averlo fatto e di essere riusciti a farlo. È stata dura.”

Già dalle prime ore del mattino fuori dalle edicole in molte città francesi si sono create code per acquistare le copie del giornale. Bbc