18 gennaio 2015 11:19

Si sono svolti i funerali di Chérif Kouachi, uno degli aggressori dell’attacco alla redazione di Charlie Hebdo, nel quale sono morte dodici persone il 7 gennaio. Kouachi è stato seppellito nella notte, a Gennevilliers, il sobborgo di Parigi dove era nato, il luogo della sepoltura non è stato reso noto dalle autorità. Nessun familiare ha partecipato alla sepoltura. Anche l’altro aggressore della strage a Charlie Hebdo, Saïd Kouachi, fratello di Chérif, è stato seppellito in una tomba anonima a Reims. Afp, Bbc