21 gennaio 2015 08:46

Un uomo che ha dichiarato di essere Abubakar Shekau, leader del gruppo terroristico di Boko haram in Nigeria, ha rivendicato in un video l’attacco alla città di Baga in cui sono morte centinaia di persone.

Nel video l’uomo ha dichiarato che l’uccisione dei civili a Baga è avvenuta “come il nostro Signore ci ha istruito di fare”. Il video non è stato verificato, ma secondo alcuni corrispondenti è stato girato nel classico stile di Boko haram, con il leader del gruppo circondato da altri terroristi mascherati. L’uomo ha deriso i capi di stato e di governo dei paesi vicini sfidandoli a combattere contro di loro.

Secondo Amnesty international il raid a Baga ha provocato uno dei peggiori massacri compiuti dal gruppo jihadista nella regione. Nelle immagini satellitari diffuse dall’organizzazione per i diritti umani si vedono le conseguenze dell’attacco, che ha raso al suolo 3.700 edifici. Bbc