29 gennaio 2015 16:50

Latino al liceo classico, matematica allo scientifico, tecniche della danza al liceo musicale e coreutico e teoria, analisi e composizione al liceo musicale. Sono queste alcune delle materie scelte per la seconda prova scritta della maturità 2015 e contenute nel decreto firmato dal ministro dell’istruzione, Stefania Giannini. Lo si legge sul sito del ministero dell’istruzione.

Individuate, inoltre, le tre discipline affidate ai commissari esterni, con una particolare attenzione alle lingue. Le prove scritte cominceranno il 17 giugno. Il 18 giugno ci sarà la seconda prova.