18 febbraio 2015 12:31

Sono in corso ad Alba, in Piemonte, i funerali di Michele Ferrero, l’imprenditore proprietario del marchio produttore, tra l’altro, della crema di nocciole e cacao più diffusa al mondo. Michele Ferrero è morto a Monte Carlo il 14 febbraio, a 89 anni.

  1. Nel 2013 Ferrero ha venduto 365mila tonnellate di Nutella in 160 paesi. Secondo Euromonitor, le vendite sono salite del 6,4 per cento per un giro d’affari di 2,4 miliardi di dollari. Negli Stati Uniti le vendite sono cresciute dell’11,9 per cento, conquistando il 70 per cento del mercato delle creme di cioccolato.
  2. Ogni anno l’azienda di Alba produce 180mila tonnellate di Nutella.
  3. La Ferrero consuma il 25 per cento delle nocciole prodotte in tutto il mondo: 50 milioni di chili all’anno. Nel 2014, a causa della distruzione dei raccolti in Turchia, il prezzo delle nocciole è aumentato del 60 per cento. Nel luglio del 2014 il gruppo Ferrero ha acquistato il principale produttore di nocciole della Turchia, Oltan.
  4. Per i suoi prodotti dolciari, Ferrero usa ogni anno anche centomila tonnellate di latte e 70mila di cacao.
  5. Secondo Forbes, nel 2014 Michele Ferrero è stato l’uomo più ricco d’Italia (con un patrimonio di 26,5 miliardi di dollari) e il 22° al mondo.

Bloomberg