Birdman premiato come miglior film agli Oscar 2015

La scorsa notte al Dolby Theatre di Los Angeles sono stati assegnati i premi Oscar 2015. Birdman ha conquistato quattro statuette

Tutti i vincitori degli Oscar

23 febbraio 2015 07:34

La scorsa notte al Dolby Theatre di Los Angeles sono stati assegnati i premi Oscar 2015. Birdman di Alejandro González Iñárritu ha vinto quattro premi: Miglior film, Miglior regia, Migliore sceneggiatura originale e Migliore fotografia.

The Grand Budapest hotel di Wes Anderson ha vinto quattro statuette: Migliore colonna sonora originale, Migliori costumi (realizzati dall’italiana Milena Canonero), Migliore scenografia e Miglior trucco e acconciature.

Ecco l’elenco dei premi nelle categorie principali. I vincitori sono indicati in grassetto.

Miglior film

  • Birdman or (The inexpected virtue of ignorance)
  • American sniper
  • Boyhood
  • The Grand Budapest hotel
  • The imitation game
  • Selma
  • The theory of everything
  • Whiplash

Migliore regia

  • Alejandro González Iñárritu, Birdman
  • Wes Anderson, The Grand Budapest hotel
  • Richard Linklater, Boyhood
  • Bennett Miller, Foxcatcher
  • Morten Tyldum, The imitation game

Miglior fotografia

  • Birdman, Emmanuel Lubezki
  • The Grand Budapest Hotel, Robert Yeoman
  • Ida Lukasz Zal and Ryszard Lenczewski
  • Mr. Turner, Dick Pope
  • Unbroken, Roger Deakins

Migliore attore protagonista

  • Eddie Redmayne in The theory of everything
  • Steve Carell in Foxcatcher
  • Bradley Cooper in American sniper
  • Benedict Cumberbatch in The imitation game
  • Michael Keaton in _Birdman or__(The unexpected virtue of ignorance)_

Migliore attrice protagonista

  • Julianne Moore in Still Alice
  • Marion Cotillard in Two days, one night
  • Felicity Jones in The theory of everything
  • Rosamund Pike in Gone girl
  • Reese Witherspoon in Wild

Migliore attore non protagonista

  • J.K. Simmons in Whiplash
  • Robert Duvall in The judge
  • Ethan Hawke in Boyhood
  • Edward Norton in _Birdman or__(The unexpected virtue of ignorance)_
  • Mark Ruffalo in Foxcatcher

Migliore attrice non protagonista

  • Patricia Arquette in Boyhood
  • Laura Dern in Wild
  • Keira Knightley in The imitation game
  • Emma Stone in Birdman or (The unexpected virtue of ignorance)
  • Meryl Streep in Into the woods

Migliore sceneggiatura originale

  • Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. e Armando Bo per Birdman
  • Richard Linklater per Boyhood
  • E. Max Frye e Dan Futterman per Foxcatcher
  • Wes Anderson e Hugo Guinness per The Grand Budapest hotel
  • Dan Gilroy per Nightcrawler

Migliore adattamento cinematografico

  • Graham Moore per The imitation game
  • Jason Hall per American sniper
  • Paul Thomas Anderson per Inherent vice
  • Anthony McCarten per The theory of everything
  • Damien Chazelle per Whiplash

Miglior film in lingua straniera

  • Ida, Polonia
  • Leviathan, Russia
  • Tangerines, Estonia
  • Timbuktu, Mauritania
  • Wild tales, Argentina

Miglior film di animazione

  • Big hero 6
  • Boxtrolls - Le scatole magiche
  • Dragon trainer 2
  • Song of the sea
  • La storia della principessa splendente

Miglior documentario

  • CitizenFour
  • Finding Vivian Maier
  • Last days in Vietnam
  • Il sale della Terra
  • Virunga

Migliore colonna sonora originale

  • The Grand Budapest hotel
  • The imitation game
  • Interstellar
  • Mr Turner
  • The theory of everything

Miglior canzone

  • Glory, Selma, John Stephens e Lonnie Lynn
  • Everything is awesome, The Lego Movie
  • Grateful, Beyond the Lights
  • I’m Not Gonna Miss You, Glen Campbell… I’ll Be Me
  • Lost Stars, Begin Again

Migliori effetti speciali

  • Interstellar, Paul Franklin, Andrew Lockley, Ian Hunter and Scott Fisher
  • Captain America: The winter soldier
  • Dawn of the planet of the apes
  • Guardians of the galaxy
  • X-Men: Days of future past

Migliori costumi

  • The Grand Budapest hotel, Milena Canonero
  • Inherent Vice
  • Into the Woods
  • Maleficent
  • Mr. Turner

L’elenco completo dei vincitori si può leggere sul sito degli Oscar.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La misteriosa scomparsa degli orsi in Sicilia è la grande impresa di Mattotti
Francesco Boille
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.