17 marzo 2015 16:52

La compagnia tedesca Lufthansa ha annunciato di aver cancellato 750 voli in Germania e in Europa, nella dodicesima giornata di sciopero indetta dai suoi piloti in poco meno di un anno. La maggior parte dei voli cancellati ha come partenza o destinazione Francoforte e Monaco, i due principali aeroporti di Lufthansa.

I piloti protestano contro la volontà della compagnia di ampliare il settore low cost per far fronte alla concorrenza sempre più forte. La direzione, inoltre, sta pensando di eliminare la possibilità attuale dei piloti di andare in prepensionamento a 55 anni con il sessanta per cento dello stipendio. Afp