Morto in circostanze da chiarire il figlio dell’ex presidente ucraino Janukovič

22 marzo 2015 18:19

Viktor Janukovič Jr., il figlio più giovane dell’ex presidente ucraino Viktor Janukovič, è morto annegato nel lago Baikal, in Russia. La sua morte si aggiunge a quelle di altre persone legate direttamente a Janukovič, allontanato dal potere nel febbraio 2014 a seguito delle proteste del movimento Euromaidan.

Secondo una prima ricostruzione, Viktor Janukovič Jr. stava partecipando a un evento sportivo quando la sua auto è caduta nel lago ghiacciato e si è inabissata. Le altre persone che erano con lui a bordo dell’auto si sono salvate.

All’inizio del mese Oleksandr Peklušenko, ex governatore regionale e membro del partito dell’ex presidente, il Partito delle regioni, è stato trovato senza vita in Ucraina. Secondo le autorità si è trattato di suicidio. Altri cinque funzionari del partito sono morti nell’ultimo anno in circostanze misteriose, tutte classificate come suicidi. Bbc

pubblicità

Articolo successivo

Romantic Irpinia
Pier Andrea Canei