08 giugno 2015 20:53

La commissione elettorale del Burundi ha proposto di rinviare il voto per le presidenziali al 15 luglio. Inizialmente le elezioni presidenziali erano previste per il 26 giugno e quelle politiche e amministrative per il 5 giugno. In base al nuovo calendario proposto dalla commissione elettorale, invece, le prime si dovrebbero tenere il 15 luglio e le seconde il 26 giugno. La presidenza dovrà dare il suo consenso.

Durante un vertice che si è svolto domenica 31 maggio a Dar es Salaam, i capi di stato e di governo della regione avevano chiesto un rinvio delle elezioni di almeno un mese e mezzo per cercare di trovare una soluzione alla crisi scoppiata in seguito alla candidatura del presidente Pierre Nkurunziza a un terzo mandato.