26 giugno 2015 16:49

La persona decapitata in Francia era il datore di lavoro del presunto attentatore che ha attaccato la fabbrica di prodotti chimici dell’azienda statunitense Air Products a Saint-Quentin-Fallavier, vicino a Lione. Lo sostengono alcune fonti investigative citate dall’agenzia Ap.

Secondo le fonti, i due erano andati insieme alla fabbrica dell’Air Products per fare una consegna, quando il sospetto ha ucciso e decapitato la vittima prima di attaccare la fabbrica.