30 giugno 2015 08:00

Il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif è arrivato a Vienna per partecipare ai negoziati sul nucleare iraniano con il gruppo dei 5+1 (i cinque membri permanenti del consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite più la Germania) e i rappresentanti dell’Unione europea, dopo una breve missione in Iran per consultarsi con i vertici politici del paese. Zarif era tornato a Teheran sabato 27 giugno, dopo aver partecipato a una nuova sessione di negoziati. La scadenza per le trattative tra la repubblica islamica e il gruppo 5+1 era stata fissata al 30 giugno, ma tutti gli interlocutori hanno confermato che i negoziati proseguiranno a oltranza.