Un nero disarmato muore durante l’arresto negli Stati Uniti

12 luglio 2015 11:09

Un nero disarmato muore durante l’arresto negli Stati Uniti. Anthony Dewayne, 35 anni, era ricercato dalla polizia per una denuncia di violenze domestiche. I poliziotti hanno usato contro di lui lo spray al peperoncino, che gli ha causato problemi respiratori e un successivo arresto cardiaco. L’episodio è avvenuto a Tuscaloosa, in Alabama, stato simbolo della discriminazione razziale.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.