L’attentato a Bangkok

L’attentato di Bangkok non è opera del terrorismo internazionale.

20 agosto 2015 11:46

L’attentato di Bangkok non è opera del terrorismo internazionale. Le autorità tailandesi hanno rettificato quanto diffuso ieri, dichiarando poco probabile che una rete internazionale sia responsabile della bomba che ha ucciso 22 persone il 17 agosto. Questo, nonostante abbiano chiesto l’aiuto dell’Interpol per trovare l’unico sospettato di cui hanno l’identikit. Secondo la polizia, l’attentato è stato pianificato a lungo ed eseguito da dieci persone.

pubblicità

Articolo successivo

Le autorità marittime non hanno valutato la capacità della Libia di soccorrere migranti