24 agosto 2015 20:19

Il gruppo Stato islamico ha distrutto un antico tempio a Palmira. Le autorità per i beni archeologici siriani hanno dichiarato che il tempio di Baalshamin è stato fatto saltare in aria. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, l’esplosione è avvenuta un mese fa.

Internazionale pubblica ogni settimana una pagina di lettere. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi di questo articolo. Scrivici a: posta@internazionale.it