21 settembre 2015 08:22

Syriza ha vinto le elezioni in Grecia e formerà un governo di coalizione. Il partito di Alexis Tsipras ha ottenuto il 35,5 per cento dei voti, sette punti percentuali in più rispetto ai conservatori di Nea dimokratia (28,1 per cento). L’affluenza si è fermata al 56 per cento, rispetto al 64 per cento di gennaio. Tsipras ha annunciato che formerà un governo con gli indipendenti di Anel. Il partito neonazista Alba dorata ha preso circa il 7 per cento: è il terzo partito del paese.