Chi è Svetlana Aleksievič, premio Nobel per la letteratura

08 ottobre 2015 13:06
Svetlana Aleksievič a Mantova, l’11 settembre 2015. (Basso Cannarsa, Luzphoto)

Svetlana Aleksievič è una scrittrice e giornalista bielorussa. Nei suoi libri ha sviluppato un genere letterario da lei definito “romanzo di voci”, basato sulla raccolta di centinaia di testimonianze (leggi il racconto Nella nostra casa vivono due guerre uscito su Internazionale il 26 marzo 2010).

In Italia sono usciti Ragazzi di zinco (e/o 2003), sulla guerra afgana vista con gli occhi dei reduci sovietici e delle madri dei caduti; Incantati dalla morte (e/o 2005), sui suicidi causati dal crollo dell’Unione Sovietica; Preghiera per Cernobyl (e/o 2004), vincitore del Premio Sandro Onofri per il miglior reportage narrativo; Tempo di seconda mano. La vita in Russia dopo il crollo del comunismo (Bompiani, 2014).

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La politica della felicità
Benjamin Radcliff
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.