21 ottobre 2015 10:19

Almeno quattro morti negli scontri durante le manifestazioni in Congo. La polizia ha lanciato lacrimogeni e sparato colpi d’avvertimento per disperdere il corteo organizzato nella capitale Brazzaville per protestare contro la nuova costituzione annunciata dal presidente Denis Sassou Nguesso.