01 novembre 2015 13:38

Almeno 15 morti a Mogadiscio in un attacco rivendicato da Al Shabaab. I jihadisti hanno fatto esplodere due autobombe vicino all’ingresso di un albergo frequentato da politici e funzionari nel centro della capitale somala, poi hanno fatto irruzione nell’edificio scatenando uno scontro a fuoco con gli uomini della sicurezza. Ci sono volute ore prima che le autorità riprendessero il controllo dell’albergo.