La Colombia riconosce alle coppie gay il diritto all’adozione.

05 novembre 2015 15:59

La Colombia riconosce alle coppie gay il diritto all’adozione. La corte costituzionale aveva autorizzato in febbraio le adozioni quando il minore è figlio di uno dei componenti della coppia. Ieri il tribunale ha levato ogni limitazione perché, come ha spiegato la presidente della corte: “L’orientamento sessuale di una persona non è segno di una mancanza di idoneità morale, fisica o mentale per adottare”.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Promozioni speciali
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.