16 novembre 2015 10:00
Palestinesi tra le macerie di una casa demolita dall’esercito israeliano in un campo profughi di Qalandia, nella periferia di Ramallah, in Cisgiordania. Negli scontri tra l’esercito e gli abitanti del campo che si opponevano alla demolizione sono morti due palestinesi e altri tre sono rimasti feriti. (Majdi Mohammed, Ap/Ansa)