Smantellato in Kuwait una cellula di sostegno al gruppo Stato islamico.

19 novembre 2015 20:58

Smantellato in Kuwait una cellula di sostegno al gruppo Stato islamico. Il ministero degli interni dell’emirato ha annunciato di aver smantellato un gruppo internazionale che forniva sostegno logistico ai militanti del gruppo dello Stato islamico in siria. Il capo della cellula è un libanese che ha ammesso di aver facilitato il trasferimento di armi via mare dall’Ucraina verso la Siria. Tra i fermati anche un egiziano, tre siriani e un kuwaitiano.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Dall’Egitto nuovi segni di rivoluzione
Catherine Cornet
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.