Mandato d’arresto per 24 persone in Bangladesh per il crollo del Rana Plaza.

21 dicembre 2015 09:48

Mandato d’arresto per 24 persone in Bangladesh per il crollo del Rana Plaza. Sono accusate di omicidio. Il Rana Plaza ospitava cinque fabbriche tessili a Savar, una città a venti chilometri dalla capitale Dhaka. È crollato il 24 aprile del 2013, uccidendo 1.129 persone.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.