13 gennaio 2016 20:28

La Commissione europea apre un’indagine su nuove leggi della Polonia. Bruxelles valuterà le modifiche al funzionamento della corte costituzionale e ai mezzi di comunicazione pubblici approvate dal governo ultraconservatore di Varsavia per capire se rispettano i valori europei. La procedura potrebbe portare all’esclusione della Polonia dal voto in commissione, ha spiegato il vicepresidente Frans Timmermans.