Polonia

Polonia

Capitale
Varsavia
Cambio
Ora locale
Borsa
Meteo
Pil pro capite
Temperatura
Popolazione
Moneta
Złoty polacco
Superficie
Com’è difficile superare l’eredità dei sovranisti

Dopo anni di nazionalismo e autoritarismo, la Polonia ha di nuovo un governo democratico. Che ha un compito molto complicato: ripristinare le regole dello stato di diritto Leggi

L’eccezione alla regola

Donald Tusk e la sua squadra hanno scelto la seconda soluzione. Hanno cominciato con la messa in liquidazione dei media pubblici, poi si sono occupati della condanna di Mariusz... Leggi

Il premier polacco Donald Tusk è pronto a liberalizzare l’aborto

Il primo ministro polacco Donald Tusk ha annunciato il 24 gennaio che, come aveva promesso in campagna elettorale, è pronto a presentare in parlamento un progetto di legge per liberalizzare l’aborto. Leggi

All’ombra dell’Olocausto

Tradotto dall’inglese con il permesso del New Yorker. Leggi ... Leggi

Problemi d’informazione

La riorganizzazione del sistema dell’informazione pubblica polacca, che negli ultimi anni era diventato uno strumento di propaganda per il governo populista di Diritto e... Leggi

Due esponenti del partito polacco Diritto e giustizia arrestati nel palazzo presidenziale

La sera del 9 gennaio l’ex ministro dell’interno Mariusz Kamiński e uno dei suoi più stretti collaboratori, entrambi esponenti della formazione populista Diritto e giustizia (Pis), sono stati arrestati dalla polizia nel palazzo presidenziale. Leggi

Le tensioni tra Polonia e Ucraina sono un avvertimento per l’Europa

Varsavia è stata da subito a fianco di Kiev contro l’invasione russa. Ma dalla scorsa estate sembra averle voltato le spalle. Il blocco della frontiera da parte dei camionisti polacchi è un segnale chiaro. Leggi

Finalmente Tusk

Dopo otto anni di governo conservatore e nazionalista, la Polonia ha un nuovo primo ministro, il liberale ed europeista Donald Tusk. Tusk ha ottenuto la fiducia del parlamento... Leggi

Il filoeuropeo Donald Tusk è il nuovo primo ministro polacco

Donald Tusk, leader della coalizione filoeuropea, è stato eletto l’11 novembre primo ministro dal Sejm, la camera bassa del parlamento, dopo otto anni di governo nazionalista e populista. Leggi

La protesta dei camionisti

Il 4 dicembre è stato aperto il valico di Uhryniv-Dołhobyczów, tra Polonia e Ucraina, per consentire il passaggio di camion che lasciano il territorio ucraino. L’iniziativa... Leggi

Lo sciopero chiude i confini

In Polonia si fa sempre più dura la protesta dei camionisti, cominciata il 6 novembre con il blocco di tre valichi di frontiera con l’Ucraina. Spalleggiati dagli agricoltori,... Leggi

I partiti filoeuropei polacchi eleggono il presidente del parlamento

Le forze filoeuropee polacche hanno ottenuto una prima vittoria il 13 novembre, eleggendo un loro candidato alla carica di presidente del Sejm, la camera bassa del parlamento, dopo le elezioni legislative di ottobre. Leggi

I sovranisti prendono tempo

Il presidente polacco Andrzej Duda ha dato l’incarico di formare il governo al premier uscente Mateusz Morawiecki ( nella foto ), del partito ultraconservatore Diritto e... Leggi

Un segnale di speranza dalla Polonia

L’opposizione democratica ha spodestato il partito ultraconservatore anche grazie al voto dei giovani. Una buona notizia per l’Europa, per le donne e la comunità lgbt+ polacca. Il notiziario video della tv franco-tedesca Arte. Leggi

Danzica e la storia

La città polacca mostra ai visitatori il suo ricco passato: dalle fortezze medievali alle lotte sociali degli anni ottanta con il sindacato Solidarność Leggi

L’epoca dei sovranisti si avvicina alla fine

Nel voto del 15 ottobre le forze dell’opposizione democratica polacca hanno sconfitto il partito ultraconservatore al governo dal 2015. Per il paese si apre una fase nuova Leggi

I risultati definitivi delle elezioni in Polonia

L’opposizione liberale ed europeista conquista la maggioranza parlamentare con la totalità dei voti scrutinati in Polonia, dopo le elezioni di domenica. Leggi

In Polonia vince la coalizione filoeuropea contro i sovranisti

Dopo otto anni di governo illiberale del Pis, il partito ultraconservatore ed euroscettico, i polacchi hanno voltato pagina premiando l’opposizione liberale. Una buona notizia per l’Unione europea. Leggi

Secondo gli exit poll l’opposizione centrista e filoeuropea ha vinto le elezioni polacche

Secondo gli exit poll, l’opposizione centrista e filoeuropea ha ottenuto la maggioranza parlamentare alle elezioni legislative di domenica in Polonia. Leggi

I polacchi alle urne divisi e impauriti

Alla vigilia delle elezioni del 15 ottobre la Polonia è spaccata. Ma c’è una cosa che unisce tutti i partiti e gli elettori: l’idea che la sovranità nazionale sia in pericolo Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.