14 gennaio 2016 09:47

L’attentatore di Istanbul aveva chiesto asilo in Turchia. La polizia ha identificato l’uomo che ieri mattina si è fatto esplodere in piazza Sultanahmet, nel centro storico della città, uccidendo dieci turisti tedeschi: Nabil Fadli, 28 anni, nato in Arabia Saudita, entrato dalla Siria, aveva presentato domanda di asilo il 5 gennaio e non era tra i sospetti terroristi controllati dalla polizia.