17 gennaio 2016 12:00

L’Organizzazione mondiale della sanità lancia l’allarme sull’inquinamento globale. La qualità dell’aria nelle grandi città continua a peggiorare, è la causa della morte di milioni di persone e rischia di stravolgere i servizi sanitari in tutto il mondo. Il monito dell’Oms anticipa il rapporto sull’inquinamento in duemila città che l’organizzazione pubblicherà a febbraio.