Il governo irlandese rischia di perdere la maggioranza

27 febbraio 2016 16:01

Il governo irlandese rischia di perdere la maggioranza. Secondo i primi exit poll la coalizione formata dal partito di centrodestra Fine gael del primo ministro Enda Kenny e dal partito laburista ha perso la maggioranza assoluta. Il Fine Gael resterebbe comunque il primo partito con il 26,1 per cento dei voti. Fianna Fáil, il principale partito di opposizione, è secondo con il 22,9 per cento dei voti. L’affluenza è attorno al 66 per cento.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sfida di nervi tra gli Stati Uniti e l’Iran
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.