Il governo irlandese rischia di perdere la maggioranza

27 febbraio 2016 16:01

Il governo irlandese rischia di perdere la maggioranza. Secondo i primi exit poll la coalizione formata dal partito di centrodestra Fine gael del primo ministro Enda Kenny e dal partito laburista ha perso la maggioranza assoluta. Il Fine Gael resterebbe comunque il primo partito con il 26,1 per cento dei voti. Fianna Fáil, il principale partito di opposizione, è secondo con il 22,9 per cento dei voti. L’affluenza è attorno al 66 per cento.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

L’identità non esiste ma il potere la usa
Paul B. Preciado
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.