Il parlamento irlandese non riesce a nominare un primo ministro

11 marzo 2016 12:41

Il parlamento irlandese non riesce a nominare un primo ministro. Il Dáil, il parlamento irlandese, si è riunito per cercare di eleggere un primo ministro e di formare quindi una nuova coalizione di governo, dopo i risultati interlocutori delle elezioni generali di febbraio. L’ex primo ministro Edna Kelly non è riuscito a ottenere i voti necessari per tentare di formare il governo. È un territorio inesplorato per la politica irlandese.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La gestione autoritaria dell’epidemia di coronavirus da parte della Cina
Pierre Haski
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.