14 aprile 2016 20:47

Un video mostra le studentesse nigeriane rapite da Boko haram due anni fa. Il 14 aprile 2014 il gruppo jihadista sequestrò 276 ragazze dal dormitorio di una scuola di Chibok, nel nord della Nigeria: 57 di loro riuscirono a fuggire. Il video trasmesso dalla Cnn dopo le verifiche del governo nigeriano mostra quindici delle 219 studentesse ancora nelle mani dei jihadisti. È la prima prova in due anni del fatto che sono vive.