23 aprile 2016 11:47

I fan rendono omaggio a Prince. Negli Stati Uniti palazzi, stadi, copertine di giornali e loghi sono stati colorati di viola per ricordare il musicista morto il 21 aprile a 57 anni. Il corpo è stato trovato nella sua casa di Paisley Park a Chanhassen, in Minnesota. La causa della morte non è ancora stata accertata, secondo la polizia non c’è motivo di pensare a un suicidio. In ogni caso è stata disposta l’autopsia e cominciano a circolare voci sulle possibili cause. Tra gli album più importanti di Prince si ricordano 1999, Purple rain, Dirty mind e Sign O’ the times.