26 aprile 2016 10:17

Giornalista di una rivista lgbt ucciso in Bangladesh. Xulhaz Mannan, attivista per i diritti gay e caporedattore della rivista Roopbaan, è stato ucciso il 25 aprile a colpi di machete nel suo appartamento nella capitale Dhaka. Insieme a lui è stato ucciso il suo compagno, Tonoy Majumder. Due giorni prima un professore universitario era stato ucciso da presunti jihadisti.