Scene dal confine

16 maggio 2016 08:37
Una migrante ritira dei vestiti stesi ad asciugare nella tendopoli di Idomemi, al confine tra la Grecia e la Macedonia. Secondo Frontex, l’agenzia europea per il controllo delle frontiere esterne, nel mese di aprile sono arrivate in Grecia 2.700 persone, il 90 per cento in meno rispetto al mese precedente. (Petros Giannakouris, Ap/Ansa)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.