La destra ha vinto le elezioni a Cipro.

23 maggio 2016 08:29

La destra ha vinto le elezioni a Cipro. Il partito conservatore Disy, al potere a Cipro, ha preso il 30,6 per cento dei voti, mentre per la prima volta l’estrema destra del partito Elam, legato ai greci di Alba dorata, è entrato in parlamento con due seggi, avendo preso il 3,6 per cento dei voti. I comunisti di Akel sono la seconda forza del paese con il 25,6 per cento dei consensi.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La triste storia di una splendida collezione d’arte
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.